TERZA DOMENICA DI AVVENTO

Accanto all’altare c’è un libro aperto: è la Parola di Dio! Solo stando aperto, quel libro parla al cuore di ogni uomo di buona volontà. Tra qualche giorno, accanto a quel libro, ci sarà l’immagine del Bambino, la Parola di Dio fatta carne.

Alzo lo sguardo: dalla Parola alla vita. Su quell’altare, ogni giorno, il miracolo si rinnova e l’Eucaristia diventa per me nutrimento per la mia carne, per la mia vita.