Storia della parrocchia

Con decreto del 5 settembre 2005, è stata eretta canonicamente una nuova parrocchia sotto il titolo “Beata Teresa di Calcutta” nel Settore Est della Diocesi di Roma, nella zona Lunghezza, desumendosi il territorio dalla parrocchia confinante “S. Maria Josefa del Cuore di Gesù”. Il territorio della parrocchia viene determinato come delimitato entro i seguenti confini: “Fosso di Pratolungo da Via Prenestina fino a raggiungere Via Collatina – Via Collatina oltrepassando Via Ponte di Nona e l’Autostrada Roma L’Aquila fino ad incrociare il Fosso dei Ponzoni – Fosso dei Ponzoni che si percorre in direzione Sud e suo proseguimento ideale fino a ricongiungersi con la Via Prenestina – breve tratto di Via Prenestina fino ad incrociare il suddetto Fosso di Pratolungo”.